Timo Longicaulis - Thymus longicaulis


Timo Longicaulis - Thymus longicaulis

Disponibile

3,00
Prezzo comprensivo di IVA, escluso spedizione


Il Timo Longicaulis è una perenne sempreverde appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, chiamato anche Timo al pepe o Timo con fascetti. Raggiunge un'altezza massima di 15 cm - 20 cm. Predilige un terreno calcareo e ben drenato. Ama un'esposizione in pieno sole. Le foglie sono lanceolate opposte, di colore verde-grigio a margine revoluto, abbastanza coriacee. I fiori di color bianco rosati fanno la loro comparsa in Giugno - Agosto raccolti in piccole spighe all'apice dei rami, i fiori ricchi di netare sono molto ricercati dalle api. Si adatta particolarmente ad essere utilizzato come tappezzante o in un giardino roccioso, per un buon risultato deve essere piantato con una densità di 5 piante al m2.

Coltivazione

Il Timo Longicaulis richiede una coltivazione in pieno sole. Si adatta tranquillamente a qualunque tipo di terreno anche se preferisce terreni calcarei, leggeri e permeabili. Sopporta bene il freddo invernale, per brevi periodi tollera anche temperature di -10 -15°C ma se coltivato in vaso è bene proteggerlo negli inverni troppo rigidi. Non gradisce le escursioni termiche troppo elevate alla ripresa vegetativa in primavera, con minime al di sotto di 0°C. Le erbe infestanti non sono un grosso problema in quanto, dato il suo rigoglio vegetativo, riesce a prevalere sulle malerbe anche se nei primi due anni di vita della pianta è bene tenerle sotto controllo. Non necessita di abbondanti annaffiature, meglio annaffiare spesso ma poco facendo attenzione ai ristagni idrici.

Usi e proprietà

Il timo è ricco di un fenolo, il timolo, dalle proprietà antibatteriche. E' contenuto in tutte le parti della pianta ed è responsabile del suo caratteristico prfumo. Conosciuto fin dall'antico Egitto dove costituiva insieme ad altri oli essenziali una sostanza base del processo di imbalsamazione, il timo possiede notevoli proprietà antisettiche a livello gastrointestinale e nelle infezioni delle vie urinare. E' consigliato nelle affezioni dell'apparato respiratorio, quali tosse o asma, visto che svolge una funzione espettorante. In cucina può essere usato come infuso oppure più comunemente come condimento nelle pietanze.

Cerca anche queste categorie: Home page, Piante Aromatiche