Nepitella - Calamintha nepeta


Nepitella - Calamintha nepeta

Disponibile

3,00
Prezzo comprensivo di IVA, escluso spedizione


La Calmintha nepeta è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, legnosa alla base forma un piccolo cespuglio con fusti ascendenti alti tra i 20 e i 40 cm. Le foglie sono ovate ed acute, con il margine che può essere leggermente dentellato. I fiori, che fanno la loro comparsa tra giugno e ottobre, sono singoli e abbastanza appariscenti con il loro colore violetto. Tutta la pianta è piuttosto aromatica e l'odore caratteristico è simile a quello della menta. Nativa dell'Europa meridionale e della Gran Bretagna preferisce una posizione soleggiata e terreni ben drenati. Talvolta vegeta spontanea negli incolti, nei prati, lungo le scarpate.

Coltivazione

La Calmintha nepeta è di facile coltivazione e si adatta a qualsiasi tipo di terreno anche se predilige quelli ben drenati e sciolti. E' adatta alla coltivazione in contenitore. Preferisce un'esposizione soleggiata ma si adatta anche a mezz'ombra. Resiste bene alla siccità.

Usi e Proprietà

Un tempo nella medicina popolare si usava un infuso di Nepetella per aiutare la digestione e stimolare le funzioni epatiche. In erboristeria è utilizzata in oltre per bloccare le fermentazioni intestinali, contro la nausea, il mal di testa, i dolori intestinali. In cucina si utilizzano le foglie tritate, dall'aroma simile a quello della menta, vengono impiegate per insaporire piatti di carne, pesce, verdura. In Toscana è utilizzata per il condimento dei funghi.

Cerca questa categoria: Piante Aromatiche