Achillea millefolium


Achillea millefolium

Disponibile

3,00
Prezzo comprensivo di IVA, escluso spedizione


L'Achillea millefolium è un erbacea perenne abbastanza vigorosa appartenente alla famiglia delle Asteraceae, che in primavera da origine a folti cespugli che possono arrivare a 50-70cm di altezza. È spontanea in tutta Europa. I fusti sono sottili, eretti, rigidi, e portano numerose foglie, di colore verde scuro, molto frastagliate. In estate, all'apice dei fusti, sbocciano numerosi piccoli fiori di colore bianco o rosato, riuniti in corimbi a forma di ombrello; la fioritura è molto abbondante, dura alcune settimane tra giugno e settembre. In giardino è adatta ad aiole informali e nelle bordure, particolarmente adatta come pianta di sfondo nelle aiole di rose o di piante annuali.

Coltivazione

La coltivazione dell'Achillea è abbastanza sempice, è adatta a terreni aridi e poveri, non teme la siccità. Predilige posizioni soleggiate ma cresce senza problemi anche in luoghi semi-ombreggiati (richiede però almeno 4-5 ore di sole diretto al giorno), non teme il freddo. Il terreno deve essere ben drenato, anche sassoso o sabbioso, in modo da non rischiare ristagni idrici che potrebbero danneggiare le radici.

Usi e proprietà

L’Achillea millefolium viene indicata nel trattamento dei dolori e dei bruciori dello stomaco. Ha capacità antispasmodiche e antinfiammatorie. Risulta efficace anche nel trattamento di vene varicose e flebiti. L’Achille millefolium è indicata nel trattamento degli occhi congestionati, dei dolori reumatici e si ritiene accelleri la cicatrizzazione delle ferite. In cosmesi viene utilizzata per la sua azione rassodante, astringente, antiseborroica e lenitiva. Indicata quindi sulle pelli secche e screpolate, sulle ragadi al seno, l'acne e le piaghe.

Cerca anche queste categorie: Piante Aromatiche, Ornamentali